373 - 7452765   segreteria@lalberodellavitaonlus.org

Viaggia con noi - trasporto per i malati di tumore

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il progetto si rivolge prioritariamente ai pazienti in carico all’Unità operativa di Oncologia Medica e Radioterapia che stanno effettuando trattamenti oncologici in regime ambulatoriale o di day hospital: pazienti con difficoltà a utilizzare mezzi di trasporto propri o pubblici e con mancanza di supporto famigliare per l’accompagnamento. L’intervento prevede l’organizzazione del servizio di trasporto solidale con utilizzo di veicoli a basso impatto ambientale rispetto alle tecnologie attualmente esistenti. L’iniziativa è finalizzata ad offrire il servizio di trasporto in modo stabile e continuativo nel tempo abbattendo gli attuali costi sostenuti dagli utenti.

Obiettivi

L’ obiettivo principale del progetto è quello di alleviare gli evidenti disagi e difficoltà dei pazienti oncologici e delle loro famiglie, analizzati in premessa, mediante un servizio organizzato e coordinato sia per il trasporto che per il disbrigo delle pratiche amministrative. In particolare si intende realizzare un servizio di collegamento diretto dal luogo di residenza del paziente ai centri oncologici di Foggia e provincia ed offrire, unitamente al servizio di trasporto, un’assistenza qualificata e professionale durante il percorso e rendere più agevole il periodo di terapia.
Il progetto persegue inoltre l’obiettivo di incentivare collaborazioni del “non profit” e del “profit” per dare risposte ai bisogni sociali del territorio specialmente nell’ambito delle fasce più deboli delle nostre comunità e della popolazione anziana, al fine di raggiungere forme di sostentamento a carattere continuativo sulla base delle donazioni di ulteriori soggetti del privato.

Operatività

Il servizio a titolo gratuito sarà attivo tutti i giorni della settimana e sarà assicurato da due volontari formati all’assistenza oncologica. Le persone che potranno fruire del mezzo saranno individuate direttamente del centro oncologico che segnaleranno alla segreteria, oppure direttamente dal paziente o da un familiare. Si provvederà poi alla prenotazione dei servizi di trasporto, sotto la supervisione dei volontari, svolgendo anche funzione di coordinamento fra Azienda Ospedaliero - Universitaria e le Associazioni.
Il progetto nella fase iniziale interesserà la città di Foggia e i centri limitrofi e successivamente sarà esteso a tutto il territorio provinciale.
I costi gestionali saranno in carico dell’Associazione l’Albero della Vita e delle Associazioni partners del progetto, che si occuperanno del carburante, assicurazione, manutenzione del mezzo, formazione del personale volontario e spese generali del servizio.

Capacità di autosostenersi a regime

L’impostazione del trasporto solidale così come è stato progettato ha di base l’autosostentamento.
Successivamente all’investimento iniziale per l’acquisto dei mezzi a basso impatto ambientale, il
servizio si manterrà con la compartecipazione economica da parte delle associazioni partners e la sponsorizzazione da parte di privati con l’introduzione di nuovi canali pubblicitari quali il carvertising (car-advertising), una forma innovativa di pubblicità che fa incontrare chi vuole farsi pubblicità con i proprietari di mezzi.
L'abbattimento dei costi del carburante, rende il progetto sostenibile, pur mantenendo invariati gli altri costi di gestione del servizio (manutenzione, personale, assicurazioni).
La previsione della compartecipazione delle istituzioni sanitarie, sociali e dei comuni al costo del servizio contribuirà a garantire la prosecuzione del servizio nel corso degli anni.

Attività di comunicazione/sensibilizzazione/promozione

Il servizio sarà pubblicizzato attraverso i canali comunicativi di cui l’Associazione già dispone, ormai incisivi sul territorio, oltre alla possibilità di proporlo ai diretti beneficiari attraverso i canali di accesso ai servizi quali il “Centro di Ascolto” dell’Associazione l’Albero della Vita situato in Via San Alfonso De Liguori a Foggia.
In particolare, il servizio verrà promosso attraverso un'azione diretta al coinvolgimento degli enti sanitari ai quali verrà presentato il progetto di trasporto solidale e, se nel caso, saranno sottoscritte apposite convenzioni per permettere agli utenti dei servizi e ai loro familiari di usufruire del servizio. Infine, per assicurare una pubblicizzazione capillare del servizio verrà condotta un'azione di pubblicizzazione mediante mass media e organizzazione di incontri mirati con i potenziali beneficiari e con associazioni presenti sul territorio.
E’ previsto inoltre uno spazio sul sito web dell’associazione l’Albero della Vita, all’interno del quale sarà operativo un motore di ricerca che permetterà al paziente oncologico di conoscere ed utilizzare al meglio tutti i servizi disponibili, favorendo l’integrazione delle diverse realtà che si occupano di trasporto sanitario nel territorio di Foggia. 

Partners

Il servizio di trasporto dei malati oncologici sarà il risultato di una stretta collaborazione tra l’Associazione L’Albero della Vita Onlus che funge da promotore dell’iniziativa e l’ Associazione Gama Oncologico che funge da partners dell’iniziativa, da tempo impegnata in ambito oncologico. La stretta collaborazione dell’ associazione ha la finalità della messa a sistema delle migliori prassi ed esperienza maturata dall’ Associazione per fornire ai malati un servizio di qualità.
L’impegno dell’ Associazione partners sarà quello di collaborare alla organizzazione del servizio: segreteria, volontariato, formazione del personale e raccolta fondi allo scopo di garantire il mantenimento e buon funzionamento del servizio.
L’Associazione si impegna inoltra a chiedere un protocollo di intesa con il Comune, la Provincia, la Asl e l’Azienda Ospedaliero-Universitaria per avere a disposizione l’accesso alle aree ospedaliere e ai reparti di destinazione dei pazienti e l’area di parcheggio del mezzo di trasporto.
Organizzazioni, associazioni e strutture socio-assistenziali e sanitarie del territorio, che si renderanno disponibili a condividere il progetto, saranno coinvolte allo scopo di migliorare il servizio e di estenderlo a tutta la provincia di Foggia contribuendo attivamente all’orientamento e al supporto del paziente oncologico che necessita di essere trasportato.


 
                     

                     

L'Albero della Vita Onlus

Via Sant'Alfonso De Liguori
Palazzo Protezione Civile
71121 - Foggia
373 - 7452765
P.IVA 94095030717
Banca Carige
IBAN: IT53V0343115700000000260180

Seguici sui social



Privacy e Cookies
segreteria@lalberodellavitaonlus.org
Copyright © 2019
L'Albero della Vita Onlus
Sito realizzato dalla Lionet